immagine_rss
Scelta lingua: RU Scelta lingua: RO Scelta lingua: PL Scelta lingua: EN Scelta lingua: IT_off

UTILIZZO DEI COOKIES

Facciamo uso di Google Analytics per monitorare il numero delle visite al nostro sito ed il comportamento dei visitatori durante la navigazione.

Per garantire la tua privacy, utilizziamo l’anonimizzazione del tuo indirizzo IP, la creazione di uno UserID variabile ed impediamo che Analytics salvi dei cookie all’interno del tuo browser.

Nessuna pagina dei nostri siti nella quale vengano richiesti i tuoi dati personali viene fatta scandagliare da Google Analytics.

Nessun altro prodotto di Google è collegato ai dati raccolti da Analytics.

All’interno del nostro sito non facciamo uso di nessun altro strumento di terzi che potrebbe profilare i visitatori, e non incorporiamo alcun legame con i social network.

Utilizziamo un singolo cookie al solo scopo di non presentarti ogni volta l’informativa sull’uso dei cookie.

Argomento:     

16.06.2014 - Come aprire una web agency

Formaper si concentra oggi su come aprire una web agency

Una web agency si occupa di

  • Creazione e gestione di siti web e portali
  • Sviluppo e realizzazioni di app
  • Consulenza web
  • SEO (Search Engine Optimization ), cioè ottimizzazione dell’indicizzazione e della visibilità sui motori di ricerca.

Il mercato oggi infatti chiede siti web realizzati secondo le migliori caratteristiche di usabilità da parte del cliente. Oltre ad essere ben costruito il sito deve essere ben visibile sui motori di ricerca.

Ma cosa bisogna fare o sapere?

PRIMO PASSO

Per avviare un’ attività la prima cosa da fare è la stesura del business plane, documento indispensabile che

  • deve descrivere il progetto imprenditoriale,
  • analizzare il mercato con lo studio dei potenziali clienti,
  • analizzare il mercato con lo studio dei potenziali clienti e delle modalità con cui raggiungerli,
  • pianificazione economica con analisi dei costi iniziali e delle possibili entrate,
  • scelta della forma giuridica (impresa individuale, società di persone, società di capitale, società a responsabilità limitata, in forma semplificata?),
  • gli adempimenti burocratici iniziali.

SECONDO PASSO

Cercare un professionista di fiducia con il quale avviare l’attività attraverso COMUNICA, procedura telematica che permette,

  • aprire la partita Iva,
  • iscriversi in camera di commercio
  • aprire la posizione previdenziale
  • aprire la posizione inail
  • inviare la SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività al Comune)

ALCUNI CONSIGLI

Il titolare di sostiene che le competenze dal punto di vista commerciali sono fondamentali in questa attività, specificando che se si ha una base di conoscenza e un pacchetto clienti, il costo iniziale per la costituzione di una nuova impresa si aggira su circa 10.000 euro .

Se invece di parte da zero bisogna pensare ad un investimento di medio periodo di circa tre anni con investimenti che possono arrivare anche a 100. 000 per acquisire le conoscenze, le competenze e i nuovi clienti.

Gli investimenti indispensabili per partire sono un ufficio, una connessione WiFi, un server hosting pronto.

Nonostante la mutevolezza che caratterizza questo lavoro è possibile dire che l’ambito che avrà più sviluppo nei prossimi anni sarà sicuramente quello dello sviluppo delle applicazioni del mondo mobile.

===================================================

Per maggiori informazioni e assistenza

contattaci.

Fonte: Camera di Commercio di Milano