immagine_rss
Scelta lingua: RU Scelta lingua: RO Scelta lingua: PL Scelta lingua: EN Scelta lingua: IT_off

UTILIZZO DEI COOKIES

Facciamo uso di Google Analytics per monitorare il numero delle visite al nostro sito ed il comportamento dei visitatori durante la navigazione.

Per garantire la tua privacy, utilizziamo l’anonimizzazione del tuo indirizzo IP, la creazione di uno UserID variabile ed impediamo che Analytics salvi dei cookie all’interno del tuo browser.

Nessuna pagina dei nostri siti nella quale vengano richiesti i tuoi dati personali viene fatta scandagliare da Google Analytics.

Nessun altro prodotto di Google è collegato ai dati raccolti da Analytics.

All’interno del nostro sito non facciamo uso di nessun altro strumento di terzi che potrebbe profilare i visitatori, e non incorporiamo alcun legame con i social network.

Utilizziamo un singolo cookie al solo scopo di non presentarti ogni volta l’informativa sull’uso dei cookie.

Argomento:     

04.02.2015 - INPS: contributi previdenziali per l'anno 2015

Per il 2015 il reddito minimo annuo da prendere in considerazione ai fini del calcolo del contributo IVS dovuto dagli artigiani e dagli esercenti attività commerciali è pari a € 15.548,00.

Tale reddito viene utilizzato come base di riferimento per il pagamento dei contributi previdenziali (c.d. contributo minimo obbligatorio).

Il versamento dei contributi deve essere effettuato in quattro rate, alle seguenti scadenze:

16 maggio

16 agosto

16 novembre

16 febbraio (dell’anno successivo)

NB: In caso di prima iscrizione, limitatamente al primo anno, è possibile che l'Istituto invii una emissione differita, con scadenze successive a quella del 16 maggio (ad es. 16 agosto).

Gli importi relativi alle rate da versare per il contributo minimo si calcolano tenendo conto dei seguenti indici di calcolo.

Artigiani Commercianti
titolari di qualunque età e coadiuvanti / coadiutori di età superiore ai 21 anni 3.529,06 (3.521,62 IVS + 7,44 maternità) 3.543,05(3.535,61 IVS + 7,44 maternità
coadiuvanti / coadiutori di età non superiore ai 21 3.062,62 (3.055,18 IVS + 7,44 maternità) 3.076,61 (3.069,17 IVS + 7,44 maternità))

Alla base di quanto indicato, gli importi dovuti per l'anno 2014 sono

contributi artigiani: € 3.529,06 (quattro rate da € 882,26)

contributi commercianti: € 3.543,05 (quattro rate da € 885,76)

INPS PERCENTUALE

Sui redditi eccedenti il minimale dovrà essere corrisposta una percentuale variabile da 22,65% a 22,74% a seconda dell'inquadramento dell'imprenditore.

======================

Per maggiori informazioni,assistenza e preventivo contattaci